Garanzia Giovani

Finalità dell'avviso
Garanzia Giovani è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile.
L'avviso ha l'obiettivo di aiutare i giovani ad entrare nel mondo del lavoro, valorizzando le loro attitudini ed il loro background formativo e professionale.

Dotazione finanziaria
Le risorse disponibili per la realizzazione degli interventi del presente Avviso ammontano a complessivi euro 173.356.313,00 come previsto dalla D.G.R. X/4950 del 21/03/2016 "Modifica della convenzione del piano garanzia giovani tra Ministero del lavoro e delle politiche sociali e Regione Lombardia e del piano esecutivo regionale di attuazione della iniziativa europea per l'occupazione dei giovani".

Destinatari
Accedono a "Garanzia Giovani" i giovani che, al momento dell'adesione e della presentazione della domanda di Dote, risultano:
- inoccupati o disoccupati ai sensi della normativa vigente;
- non frequentanti percorsi di istruzione e formazione;
- residenti o domiciliati in Lombardia;
- di età compresa fra i 15 e i 29 anni compiuti*.

Sono esclusi i giovani occupati o che frequentano percorsi di istruzione, di istruzione e formazione professionale oppure percorsi terziari, universitari e non o che hanno un tirocinio extra-curriculare in corso.

Interventi ammissibili
Nel dettaglio le misure previste da Garanzia Giovani sono:
- Servizi di Accoglienza
- Servizi di Orientamento
- Attivazione di percorsi di formazione
- Servizio di Accompagnamento al lavoro
- Tirocinio
- Servizio civile
- Sostegno all'autoimprenditorialità
- Mobilità professionale all'interno del territorio nazionale o in Paesi UE
- Bonus occupazionale per le imprese
- Formazione a distanza



* La circolare INPS numero 40 del 28-02-2017 definisce che il bonus può essere fruito dal datore di lavoro solo se i giovani hanno un età compresa tra i 16 e 29 anni