Centro Studi

Centro Studi:
02-67140267
studi@apmi.it

Il Centro Studi di A.P.I. mette a disposizione delle pmi, istituzioni, università e dei media i risultati delle indagini condotte sulle imprese associate che presentano le opinioni degli imprenditori sulle tematiche di interesse per il comparto industriale e per le ricadute sulla attività.



Liquidità, le PMI lanciano un SOS (?)


Dopo mesi di lockdown, durante il quale le imprese hanno dovuto sostenere comunque tutti i costi aziendali, dal pagare gli stipendi anche in caso di ricorso agli ammortizzatori sociali, saldare le fatture dei fornitori, agli affitti - mentre si registrava una diminuzione, se non un crollo del fatturato, gli imprenditori sono ora alle prese con un’escalation di mancati pagamenti e insoluti. La carenza di liquidità sembra essere uno dei problemi più impellenti delle imprese. Ma le misure del Governo sono tarate sulla realtà delle PMI? Le indicazioni sono chiare? A.P.I., per farsi portavoce delle istanze delle PMI presso le istituzioni, ha realizzato un breve sondaggio per fotografare la situazione delle piccole e medie industrie sul fronte disponibilità finanziaria.
#APINONSIFERMA, per fare sentire la voce delle PMI.
Proprio per far conoscere l’opinione degli imprenditori e le ripercussioni sulle imprese associate, A.P.I. propone questo breve sondaggio.
A.P.I. Vi ringrazia anticipatamente per il tempo dedicato.
Per informazioni l’Ufficio Studi è a disposizione delle imprese, tel. 02671401 - mail: studi@apmi.it

Partecipa al sondaggio