Dicono di A.P.I., la parola agli imprenditori

A.P.I. fa impresa, ma cosa pensano gli imprenditori dell’Associazione, dello staff, dei partner, della rappresentanza e dei servizi?
Per questo A.P.I. ha dato volto e voce agli uomini e alle donne che fanno impresa, ogni giorno, per raccontare cosa pensano delle competenze, della passione e del modo di lavorare!



Stefano Garavaglia


Presidente e CEO di Microingranaggi Srl - Industria meccanica di Buccinasco, 25 dipendenti


La nostra preziosa collaborazione con A.P.I.
È giusto parlare di chi sbaglia (purché il fine sia costruttivo), ma altrettanto corretto è – a parer mio – riconoscere i meriti quando ci sono. Per questo ho deciso di dedicare il post di questa settimana alla preziosa collaborazione che abbiamo – da alcuni anni a questa parte – con A.P.I. (Associazione Piccole e Medie Industrie), un importante punto di riferimento della piccola e media impresa in Lombardia. Il supporto che A.P.I. ci ha dato negli anni passati e che ci sta offrendo tutt’ora è stato per noi davvero molto utile e, proprio per questa ragione, ho il piacere di condividere la nostra esperienza nella speranza che possa rivelarsi altrettanto utile per altre realtà come noi.
Tutto è iniziato alcuni anni fa, quando abbiamo ricevuto l’invito a un seminario gratuito sulla gestione dei programmi di produzione e, più in generale, sull’informatizzazione delle imprese.
Dopo l’evento venne a trovarci in Microingranaggi il vice direttore generale di A.P.I., con l’obiettivo di fare con noi due chiacchiere più approfondite in merito ai servizi offerti dall’Associazione.
Fu già in occasione di quel primo incontro che ci proposero di prendere parte a un gruppo d’acquisto, creato e gestito da A.P.I., finalizzato all’acquisizione di energia elettrica e gas. Obiettivo dell’iniziativa era quello di inserirci in un gruppo di aziende con un consumo importante di energia elettrica, così da poter ricevere tale fornitura a costi decisamente convenienti grazie a una logica di economia di scala dell’acquisto.
Come ci aveva anticipato A.P.I., già dal primo anno ottenemmo un risparmio dei costi relativi all’acquisto di energia elettrica di circa il 16%.
Un risultato decisamente interessante che difficilmente – se non fossimo entrati in contatto con l’Associazione Piccole e Medie Industrie – avremmo raggiunto. Sia per un discorso informativo sia per un discorso legato alle potenzialità che si celano dietro alla creazione di un fronte comune.
Chiaramente quello dell’energia è solo un esempio (che possiamo fare perché ci ha coinvolti direttamente), ma penso possa darvi un’idea più concreta del discorso che sto facendo. Nel momento infatti in cui un’impresa è impegnata a portare avanti la propria attività (gestendo i clienti e trovandone di nuovi, cercando di ottenere livelli qualitativi elevati della produzione, lavorando assiduamente per raggiungere gli obiettivi che si prefigge di volta in volta e via dicendo), in genere ha a disposizione meno tempo di quello che vorrebbe (e di cui avrebbe bisogno) per informarsi su tutte le iniziative che potrebbero giovarle (analoghe, per capirci, a quella di cui ho appena parlato). Essere quindi parte di un’associazione valida, attiva e preparata, in grado di sopperire a una nostra fisiologica mancanza è sicuramente un prezioso strumento.
E neppure troppo scontato, perché, come ben sappiamo, ci sono anche molte associazioni che purtroppo non sono in grado di fornire lo stesso servizio. Se quindi da un lato va fatto un discorso prettamente informativo, l’altro grande plus derivante dal far parte di un’associazione come A.P.I. è quello di poter beneficiare dei vantaggi che si possono ottenere presentandosi come gruppo, o comunque come entità più grande. La somma di consumi energetici di più imprese, per riprendere l’esempio fatto prima, permette di accedere a prezzi più competitivi derivanti da logiche di economie di scala. Prezzi che altrimenti sarebbero stati decisamente più alti.
Far parte di un’associazione (come A.P.I. in questo caso) ha un costo? Sì, certo. Ma posso assicurare che – e qui parlo ancora per esperienza diretta – tale cifra viene di gran lunga ammortizzata dal risparmio – in termini generali – che è possibile ottenere grazie al servizio consulenziale ricevuto.
Di A.P.I. fanno parte imprese provenienti da tutti i settori merceologici. Nella nostra regione in particolare il comparto della meccanica ha quote importanti, perché è il settore stesso ad avere una notevole rilevanza anche a livello territoriale.


Rossella Wolhfarth


Titolare di Bruno Wolhfarth Srl - Industria meccanica di Sordio, 8 dipendenti


Inizialmente ci siamo avvicinati ad A.P.I. per avere informazioni e assistenza sulle possibilità di usufruire del credito d’imposta e degli incentivi di legge per le imprese che investono in nuove apparecchiature o in ricerca per lo sviluppo di nuovi prodotti.
Successivamente, ci è stata molto utile l’assistenza di A.P.I. nei contatti che ci ha fornito in qualità di associati per il mantenimento dei brevetti che deteniamo su una nostra macchina e per il rinnovo del marchio d’impresa, in funzione della nostra volontà di partecipare a fiere internazionali, in Italia e all’estero.
In una prospettiva di internazionalizzazione penso sia molto utile per una piccola impresa, come la nostra, avere il sostegno di un’associazione imprenditoriale che mette a disposizione persone preparate e professionisti specializzati nei vari aspetti che l’attività di esportazione comporta: dalle informazioni doganali ai trasporti, dagli aspetti legali e finanziari dei contratti alle competenze linguistiche, abbiamo sempre trovato tempestiva e qualificata assistenza.


Manuela Porta


Titolare di C.I.S.A. Srl - Impresa edile, 14 dipendenti


Grazie all’assistenza ricevuta dal Servizio Appalti, ho chiarito quali siano gli obblighi di comunicazione agli Enti gravanti in capo al subappaltatore nel caso in cui la stazione appaltante operi modifiche alle tempistiche o ai lavori da eseguire anche in subappalto. Ho ricevuto tutti i riferimenti normativi richiesti e dunque posso dire di poter affrontare con serenità situazioni simili che nel futuro mi si dovessero ripresentare.


Monica Cibien


Titolare di C.B.N. Srl - Industria meccanica di Trezzano Sul Naviglio, 11 dipendenti


Grazie al supporto del Servizio Legale, ho capito come districarmi nella gestione di un contratto con una multinazionale. Infatti, mi sono state date indicazioni pratiche e utili sulle condizioni generali di vendita.
Ho potuto, quindi, gestire in autonomia il rapporto con la controparte. A.P.I. si è confermata un valido partner e un punto di forza nell’assistenza sulle principali tematiche normative e contrattuali.
Un altro adempimento che ho affrontato quest’anno è stato quello relativo alla privacy. La consulenza avuta attraverso il Servizio Legale è stata preziosa perché, attraverso poche regole chiare, sono riuscita ad adeguare la mia azienda alle nuove disposizioni del GDPR.


Ferdinando Mietta


Direttore Generale di EUROCLONE Spa - Azienda del Settore Biomedicale, 101 dipendenti


Siamo associati ad A.P.I. da tempo e il supporto fornito dagli esperti dell’Associazione si è rivelato importante in diversi frangenti.
La collaborazione con il Servizio Formazione, ad esempio, ci ha consentito più volte di formare i dipendenti di Euroclone Spa direttamente presso la nostra sede su temi individuati in azienda. In più occasioni siamo stati guidati nella richiesta di formazione finanziata e ciò ha determinato il raggiungimento degli obiettivi formativi senza aggravio sul bilancio aziendale. Il corso “Team Building in cucina”, effettuato qualche mese fa, è solo l’ultimo caso di una proficua collaborazione avviata da tempo e sulla quale sappiamo di poter sempre fare affidamento. In quest’occasione i professionisti del Servizio Formazione hanno elaborato un progetto formativo sperimentale che rispondesse alla nostra idea di organizzare un’attività di team building presso una cucina professionale, presentando poi la richiesta di finanziamento al fondo interprofessionale per le parti finanziabili: tutto si è svolto come da programma e siamo rimasti molto soddisfatti dell’esperienza, della location e dei professionisti intervenuti.


Luciana Ciceri


Amministratore Unico di Ciceri de Mondel Srl Unipersonale - Industria Chimica di Ozzero, 10 dipendenti


A.P.I. ci è stata di grande supporto in questi anni, di particolare aiuto sono stati il Servizio Ambiente Sicurezza Qualità, che con grande competenza ha saputo accompagnarci in un processo di miglioramento della nostra organizzazione aziendale e con attenzione continua ci affianca nel nostro lavoro, e l’Ufficio Stampa del quale ho potuto apprezzare la conoscenza del mondo dei media, la capacità di interagire con giornalisti di vari settori, e l’impegno nel mettere queste competenze al servizio delle imprese. Il nome della nostra azienda e il marchio FILOALFA® hanno acquisito nel corso di questi anni più visibilità grazie all’ottimo lavoro di A.P.I., attraverso uscite stampa sia nazionali che internazionali.


Matteo Gilardi


Titolare di TRAFILERIE EDOARDO GILARDI & C. Srl - Industria meccanica di Sesto San Giovanni, 34 dipendenti


La nostra azienda ha aderito al gruppo di acquisto energia elettrica già dalla fine del 2001, in 16 anni ha ottenuto un risparmio complessivo di oltre 250.000 euro (circa 16.000 euro/ anno)! Inoltre, grazie al supporto di PMI Energy, dal 2018 ci è stato riconosciuto l’accesso alle agevolazioni per imprese energivore, che determina un vantaggio annuo stimato in circa € 47.000 per via della riduzione degli oneri generali di sistema. Un risparmio importante che abbiamo raggiunto facendo parte di una community di imprese rappresentata da un’associazione valida e proattiva.


Antonella Girardi


Socio di RED POINT Srl - Agenzia di comunicazione, 11 dipendenti


Abbiamo deciso di aderire ad A.P.I. per far parte di un’associazione che rappresenti le piccole e medie imprese, che le conosca, che ne comprenda i bisogni.
Partecipare alla vita associativa e agli incontri di networking ci consente di confrontarci con altri imprenditori, di conoscere le loro storie di successo e le problematiche che affrontano ogni giorno, ma anche di portare la nostra esperienza e metterla a disposizione dei colleghi.
Questi aspetti sono importanti sia per la gestione dell’impresa, ma anche perché ci permettono di migliorare la nostra conoscenza del mondo imprenditoriale. Così dà generare ancora più valore nei progetti di comunicazione che creiamo per le PMI.


Gabriele Ferrario


Supply Manager di TERMORESINE Srl - Industria chimica di Arconate, 21 dipendenti


Non possiamo che dirci soddisfatti del nostro rapporto associativo con A.P.I. In più di 15 anni insieme, infatti, siamo stati seguiti in molti ambiti e, ogni volta, abbiamo ricevuto risposte o un servizio esauriente, funzionale e gestito in tempi rapidi.
Dall’aggiornamento normativo (sicurezza, ambiente, privacy, normative sul lavoro...), alla formazione dei collaboratori (corsi generali e specializzati per sicurezza, ambiente, ampliamento competenze; seminari conoscitivi e di approfondimento su Industria 4.0, GDPR, Job acts e molto altro), al supporto per progetti speciali, finanziamenti, risparmio energetico con PMI Energy, accesso ai fondi Bei, welfare, analisi contrattualistica, quesiti e domande specifiche per la problematica aziendale che stavamo affrontando. Infine, importante è stato il supporto nella ricerca di partner specializzati all’interno dell’Associazione (analisi ambientali e di sicurezza, ricerca personale) che ci ha permesso di risparmiare tempo e di trovare fornitori specializzati e qualificati. Quindi, viva A.P.I. !


Marco Ungari


Titolare della UNGARI Srl - Industria meccanica di Cormano, 41 dipendenti


Sono associato da quasi vent’anni, un rapporto solido e stabile che mi ha permesso di qualificare sempre di più l’uso del mio tempo investendolo nello sviluppo dell’impresa. Perché?
Ho trovato un partner, uso questo termine volutamente perché credo sia come avere un collaboratore al tuo fianco che ti supporta nell’analizzare a 360° i problemi aziendali e che soprattutto trova soluzioni utili, efficaci e finalizzate allo sviluppo dell’impresa. In particolare, collaboro con il servizio Ambiente Sicurezza Qualità per lo sviluppo della cultura della sicurezza nelle imprese. Un tema per me fondamentale, infatti, ogni anno Ungari Group organizza il “Gran Premio Carrellisti”, un evento finalizzato proprio alla sensibilizzazione sul tema e dedicato aiguidatori di carrelli elevatori. Utilizzo anche i professionisti selezionati per la sorveglianza sanitaria. Un servizio di alto profilo che senza dubbio ha generato valore in azienda. Quest’anno, inoltre, ho iniziato una collaborazione con il servizio Comunicazione per lo sviluppo dei social network per creare la community dell’azienda e fidelizzare i miei clienti e i loro collaboratori. Fondamentale nel corso di questi anni la possibilità di usare la formazione finanziata che, con il supporto del servizio Formazione, mi ha permesso di organizzare corsi per i miei collaboratori finalizzati a creare una maggiore coesione, all’aumento della produttività e al miglioramento delle competenze.
Infine, sto sviluppando con il servizio Relazioni Industriali un progetto di welfare aziendale, che partirà nel 2019, finalizzato a migliorare il clima aziendale e la conciliazione vita – lavoro.


Deborah Cotini


Socia di COTINI Srl - Azienda del Settore informatico di Corsico, 11 dipendenti


Insieme a mio fratello, dopo anni difficili per l’azienda, tra passaggio generazionale e momento contingente critico per le PMI, abbiamo deciso di tornare a fare parte dell’Associazione.
Sentivamo l’esigenza di non essere soli nell’affrontare il “fare impresa”, capivamo l’importanza di restare in contatto e conoscere le esperienze degli altri imprenditori, incontrarsi e confrontarsi.
Conoscendo già A.P.I. sappiamo di poter contare su un supporto fattivo e concreto per l’analisi delle esigenze aziendali a 360 gradi; contiamo di trovare anche spunti per lo sviluppo del business, dal supporto nella ricerca di agevolazioni, ai finanziamenti, all’analisi delle nuove normative, alla fiscalità, al supporto nella ricerca di personale e della sua formazione. Per una realtà delle nostre dimensioni è fondamentale potersi affidare a chi, con professionalità, affronta quotidianamente le problematiche che una piccola media impresa incontra. Inoltre, meno tempo dedicato agli adempimenti significa più tempo dedicato alla crescita di COTINI Srl.
Il nuovo corso della società COTINI dovrà essere accompagnato da chi meglio ci conosce e ci rappresenta; ecco il perché della nostra scelta.


Daniele Guerzoni


Titolare della Guerzoni Srl - Industria elettromeccanica operante nel settore isolanti elettrici flessibili di Misano di Gera D’Adda, 11 dipendenti


Grazie ad A.P.I. ho più tempo e risorse per sviluppare il business e pianificare gli obiettivi aziendali.
L’adesione ad A.P.I. senza dubbio è stata una scelta importante. Sono associato dal 2010 e se dovessi racchiudere in una frase il beneficio direi: “con un interlocutore unico e affidabile, risparmio tempo e posso dedicarmi allo sviluppo del business”.
Il supporto che A.P.I. ci ha dato negli è stato per noi davvero molto utile perché mi rivolgo a un’associazione composta da professionisti in grado di vedere problematiche sotto diversi punti di vista e quindi di facilitarmi nella risoluzione con un approccio pratico e proattivo.
Ma non solo, infatti, grazie al prezioso lavoro di conoscenza e relazione che l’Associazione istaura con i consulenti e i professionisti dei più svariati settori, non devo impegnare il mio tempo nella ricerca di fornitori per le esigenze dell’impresa.
So già, infatti, che se un funzionario di A.P.I. mi presenta un consulente o un professionista è già stato selezionato e posso contare su un servizio di qualità, affidabilità e a un prezzo calmierato.
Uso diversi servizi associativi, in particolare il servizio Legale, il servizio Internazionalizzazione, il servizio Comunicazione, il servizio Energia e PMI Energy e, infine, il servizio Ambiente Sicurezza Qualità, sia per il supporto dei professionisti che per l’aggiornamento - anche attraverso corsi di aggiornamento (finanziati e non) per i collaboratori.
Operare nei mercati internazionali richiede specifiche competenze, rapidità nei flussi di comunicazione, conoscenza delle culture e delle modalità operative nei diversi Paesi. Grazie al servizio Internazionalizzazione e agli accordi istituzionali siglati da A.P.I. ho potuto approcciare nuovi mercati come l’Ungheria, il Medio Oriente, e l’Area Est Europea, saltando la parte complessa dell’approccio consapevole per andare direttamente al business.
Il recupero crediti? E’ più facile, perché uso la convenzione stipulata dal servizio Legale, so già come muovermi e a chi rivolgermi.
La Guerzoni srl ha aderito ai Gruppi d’Acquisto di PMI Energy per gas naturale e energia elettrica, rispettivamente nel 2011 e 2013, con decisi risparmi rispetto alle precedenti forniture - oltre il 20% per le componenti di vendita di entrambe le utility! Appartenere a queste grandi forme di aggregazione ha, infatti, permesso alla mia impresa di accedere a segmenti di mercato dedicati normalmente ad aziende con ben altri consumi.
Attraverso la partnership stipulata dall’Associazione ho partecipato al Philip Kotler Marketing Forum 2018, il grande evento di formazione dedicato al Marketing Strategico, che ha visto la partecipazione di Philip Kotler, guru mondiale in materia.
L’approccio del servizio Comunicazione e dell’ufficio stampa di A.P.I. non è limitato a informare ma a sensibilizzare le PMI all’uso di nuovi strumenti utili e innovativi.


Michela Scarozza


CFO & Site Leader di Comestero Group Srl - Industria meccanica di Gessate, 29 dipendenti


Grazie al supporto del Servizio Relazioni Industriali di A.P.I., Comestero Group ha gestito con successo le relazioni sindacali necessarie per riorganizzare i profili professionali, alla luce delle evoluzioni del mercato e per il raggiungimento degli obiettivi prefissati dalla casa-madre SUZOHAPP.
Attraverso una costante attività di assistenza sulle principali tematiche normative e contrattuali, A.P.I. si è confermata un valido partner e un nostro punto di forza nella gestione del personale.
Anche in futuro, il valore aggiunto del supporto del Servizio Relazioni Industriali sarà sicuramente per noi indispensabile, per valutare politiche di sviluppo e incentivazione delle risorse umane, sempre con attenzione al contenimento e all’ottimizzazione dei costi.


Guendalina Ficara


Rappresentante legale di MECSID AUSILIARIA Srl - Industria Meccanica di Milano, 24 dipendenti


Ci siamo associati ad A.P.I. nel 2015 e in questi primi anni abbiamo potuto contare sul puntuale supporto dell’Associazione. In primis, il servizio Fiscale Gestionale Societario ci ha consentito di trovare una pronta risposta ai quesiti posti su svariate tematiche fiscali, anche attraverso la costante informazione ottenuta dalla Rassegna Fiscale.
Ma non solo, infatti, ho avuto modo di partecipare ai seminari e corsi organizzati, che hanno aumentato la nostra conoscenza sui diversi temi trattati. I corsi sulla contabilità avanzata e sul controllo di gestione, ad esempio, sono stati molto chiari e dai solidi contenuti. Ci hanno, inoltre, maggiormente sensibilizzato sugli argomenti, accrescendo la consapevolezza all’interno dell’azienda.


Ginevra Fossati


Amministratore Delegato di Lbdi Communication, Marketing & Training - Agenzia di Comunicazione e Marketing di Milano, 5 dipendenti


A.P.I. per noi significa una porta aperta su un mondo di opportunità, soluzioni e networking.
Una realtà costituita da persone sempre molto accoglienti, disponibili e professionalmente competenti, in grado di comprendere appieno le esigenze di imprese come la nostra.
Dalla Direzione ai Responsabili dei diversi servizi abbiamo potuto contare sempre su una consulenza tempestiva e di qualità che ci ha permesso di valorizzare il nostro lavoro e di fare impresa, favorendo relazioni interessanti con altri associati.
Un’Associazione dinamica sempre pronta ad accogliere ed approfondire anche nuove idee per permettere agli associati di essere costantemente al passo con i tempi. Un sincero ringraziamento a tutto lo staff per questa proficua e fattiva collaborazione.


Laila Anna Sabina Minder


Presidente di MEDIT Srl - Industria metalmeccanica di Segrate, 65 dipendenti


Grazie al supporto del servizio Appalti, il personale del nostro ufficio competente è riuscito a comprendere le caratteristiche di funzionamento, i rispettivi vantaggi e le differenze tra il MePA e lo SDAPA. Abbiamo, inoltre, ricevuto tutta la documentazione utile alla richiesta di ammissione allo SDAPA, oltre a quella relativa alla procedura di partecipazione ad un appalto specifico presente nella piattaforma.
Ora abbiamo quindi tutti gli strumenti necessari per poter decidere quali opportunità possano esserci per la nostra impresa.


Luigia Chiaromonte


Socio di SISMI Srl - Industria Meccanica di Buccinasco, 12 dipendenti


Il prezioso aiuto ricevuto dall’Associazione in questi ultimi anni, ha apportato alla SISMI Srl diversi benefici, grazie soprattutto alla relazione con il servizio Fiscale Gestionale Societario.
In particolare, i molteplici contatti con il servizio sono divenuti un elemento di forza della nostra società in quanto ci hanno assicurato un punto di vista terzo, estraneo ed oggettivo.
I collaboratori del servizio, competenti e preparati, sono sempre al nostro fianco, nella risoluzione delle problematiche sulla nuova normativa fiscale, come fossero colleghi aggiunti.
La ricezione continua delle informative su temi fiscali, ad esempio attraverso la Rassegna Fiscale, ci consente di essere sempre aggiornati sulle novità e di approfondire alcuni temi di interesse. Inoltre, da tempo eravamo alla ricerca di un nuovo consulente fiscale e nel corso di un seminario A.P.I. abbiamo avuto modo di conoscerlo. L’alta professionalità si lega all’elevata competenza del servizio, in un sodalizio perfetto. Abbiamo ricevuto un grande supporto anche dal servizio Legale e dal servizio Ambiente Sicurezza Qualità nella risoluzione di situazioni giuridicamente complesse e articolate con un notevole risparmio di spesa.
Anche in questo caso l’alta professionalità dei funzionari ci ha permesso di definire al meglio e in tempi brevi situazioni di criticità e contenzioso. A.P.I. è per noi una indiscutibile garanzia di tutela.


Giancarlo Marchesi


Titolare Marchesi Srl - Impresa di servizi di Cusago, 7 dipendenti


L’intervento del Servizio Finanziario di A.P.I. ci ha permesso di raggiungere l’obiettivo di generare liquidità aziendale senza aumentare il debito. Agendo sulla durata e sulla tipologia dei finanziamenti in essere, è stato possibile generare un flusso di cassa annuo netto positivo crescente senza aumentare la posizione debitoria, che ora risulta equilibrata in rapporto alla strategia aziendale di lungo periodo.
Grazie all’Associazione è possibile la stretta collaborazione con professionisti di pluriennale esperienza, che può generare sensibili miglioramenti nelle performance dell’impresa. A volte alcune procedure sono talmente consolidate nella prassi quotidiana che l’imprenditore stesso non ne riesce a riconoscere gli elementi di criticità e di ostacolo alla crescita.